USDT potrebbe essere il miglior crittografo da tenere questo mese

L’USDT, e altre monete stabili, sono spesso viste come ultima risorsa, un luogo sicuro dove nascondersi quando la volatilità dei mercati colpisce. Tuttavia, ci sono un paio di ragioni per cui monete come l’USDT potrebbero essere una grande giocata per le prossime settimane e potrebbero vedervi finire meglio il mese.

Caduta del prezzo Bitcoin

Siamo onesti, Bitcoin Era non ha un bell’aspetto al momento. Dopo sei mesi, da 3.850 a 12.000 dollari, ha bisogno di una rinfrescata, e la sta avendo. Non ci è voluto molto a scendere sotto i 10.000 dollari, e sembra che i 9.000 dollari, e forse anche più bassi, stiano chiamando.

Sembra che l’Effetto Settembre stia prendendo piede, e in circostanze come questa è saggio essere in USDT mentre il mercato gioca, piuttosto che rischiare di prendere coltelli. Dopo tutto, il trading non è una questione di fare soldi, ma di mantenerli, e si può sempre caricare il rischio quando il mercato si riprende.

Forza del dollaro

Il dollaro è crollato da marzo, mentre il Bitcoin è in pieno boom, ma da un po‘ di tempo diciamo che è dovuto a una rinascita, o almeno a un rimbalzo di sollievo. Dato che il Bitcoin e il dollaro sono inversamente correlati, un dollaro in rialzo è una cattiva notizia per il Bitcoin, ma è una buona notizia se hai in mano l’USDT.

Un dollaro in rialzo significa che, a meno che la tua valuta locale non riesca a superarlo, le tue disponibilità in USDT aumenteranno di valore sia contro il Bitcoin che contro la tua valuta locale. Ciò significa che stai effettivamente guadagnando interessi contro la tua valuta locale quasi senza rischi.

Proprio ieri il dollaro ha superato la linea di resistenza di quattro mesi dopo cinque settimane di accumulo. Sembra aver trasformato questa resistenza di quattro mesi in supporto, il che suggerisce che potrebbe essere preparata per un’importante rottura, e la storia ci ha detto cosa significa.

USDT potrebbe alleviare il blues di settembre

Se il mercato dei crypto market deve vivere un settembre sanguinoso e il dollaro sta per godere di un rimbalzo, l’USDT, o qualsiasi altro stablecoin denominato in dollari, è il tonico perfetto per alleviare il blues di settembre. Si potrebbe benissimo concludere il mese meglio in termini di valuta locale e pronti ad acquistare un po‘ di Bitcoin a prezzo ridotto in ottobre.